La schiacciata toscana

Condividi

La schiacciata toscana detta anche “all’olio” è una focaccia molto buona, composta da un impasto di farina, acqua, olio, lievito, cotta in forno e poi cosparsa di sale grosso e olio extra-vergine. La caratteristica di questa focaccia è di un impasto con delle grandi bolle d’aria e i segni dei buchi rigorosamente fatti a mano. Deve essere bassa, con un interno morbido e i bordi che croccano. Ideale da mangiare con la mortadella, ma può essere farcita in tantissimi modi, o può essere semplicemente utilizzata come pane o nei buffet delle feste. Vi lascio la ricetta per realizzarla, è molto buona, ideale adesso che sta arrivando la bella stagione e finalmente si possono fare delle gite fuori porta, da preparare e portarla come pranzo.

Ingrendienti  per 2 teglie  da forno:

500 gr di farina 0

500 gr di farina 00

100 ml di latte

400 ml di acqua

100 ml di vino bianco

5 gr di lievito di birra

mezzo cucchiaino di malto d’orzo ( o miele)

sale grosso

olio extra-vergine d’oliva

2 cucchiaini di sale

per farcire

mortadella o altro

Procedimento:

Setacciate le farine, unite il lievito, il malto, l’acqua un pò per volta e iniziate a impastare. Dopo aggiungete il latte, il vino, il sale e continuate ad impastare fino ad avere un impasto morbido. Fate qualche piega, stendete con le mani un pò l’impasto, poi portate i lembi verso l’interno, chiudete a portafoglio e poi ruotate di 90° C e formate il panetto. Lasciate lievitare fino al raddoppio. Una volta pronto dividete l’impasto in due parti uguali, ungete bene le teglie e stendete l’impasto, poi formate i classici buchi e cospargete con il sale grosso. Lasciate lievitare ancora 30 minuti, poi cospargete con olio extra-vergine e ponete in forno giĂ  caldo a 200°C per 20-30 minuti, regolandovi sempre con il vostro forno, quindi sfornate non appena sarĂ  dorata. Lasciate raffreddare un pò e non appena si sarĂ  intiepidita cospargete ancora con un pò d’olio. Infine tagliatela e farcitela con la mortadella come ho fatto io oppure secondo il vostro gusto.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.