Frolla ripiena di biscotti

Condividi

Sapete come è nata l’idea di questa frolla con ripieno di biscotti? Credo che in tutte le case i figli chiedano : “compri quei biscotti che mi piacciono tanto” ? Poi ne mangiano un pò e dopo un pò li abbandonano nelle dispense senza più mangiarli. Così un giorno, ho raccolto questi biscotti un pò dimenticati e li ho frullati aggiungendo 4 cucchiai di marmellata di ciliegie per renderli più cremosi (io avevo quella). Allo stesso modo potete utilizzare anche una crema di nocciole. Così dopo aver preparato la frolla, l’ho farcita con questo composto ottenendo dei biscotti buonissimi che mia figlia ha divorato. Ottima soluzione, anche per i biscotti avanzati, felicissimi di essere stati utilizzati !

Ingredienti per la frolla:

2 uova

100 gr di zucchero

450 gr di farina per dolci

80 ml di olio semi mais

80 gr di latte

1 bustina di lievito per dolci

buccia grattata di 1 limone

Per il ripieno :

300 gr di biscotti secchi misti bianchi e al cioccolato

4 cucchiai di marmellata

Procedimento :

Setacciate la farina, unite lo zucchero, le uova e iniziate ad impastare; poi aggiungete il latte, l’olio, la buccia grattata del limone e per ultimo il lievito setacciato. Lavorate l’impasto fino ad avere un panetto morbido e non appiccicoso. La frolla con olio non richiede il riposo in frigo, ma io la lascio sempre riposare 30 minuti sulla spianatoia.

Preparate il ripieno e con un frullatore tritate i biscotti, poi unite 4 cucchiai di marmellata e amalgamate bene il tutto. Prendete lo stampo da crostata, se avete quello apribile è ideale, ma qualora non lo aveste potete creare il classico rotolo. Per chi avesse lo stampo, stendete la frolla e adagiatele nello stampo precedentemente oliato e infarinato schiacciando bene l’interno verso i bordi, così da creare un solco. Adagiate il ripieno e chiudete con la restante frolla.

Se non si dispone dello stampo :  stendete la frolla aiutandovi con due fogli di carta forno e create un rettangolo. Farcite l’interno con il composto e poi arrotolatelo su sè stesso. Chiudete bene i bordi e adagiatelo su una teglia rivestita di  carta forno.

Per entrambi : infornate a 180° C in modalità statica oppure 170°C in modalità ventilata per 40 minuti. Appena sarà dorata, sarà pronta. Lasciate raffreddare e successivamente tagliate creando dei biscotti. Spolverate con dello zucchero a velo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.