Ciambella salata light

Condividi

Nonostante la fine della bella stagione, ho pensato ad ogni modo di aprire una nuova sezione con delle ricette light proponendo dei piatti più leggeri, per incontrare le esigenze di molti, ma  anche per cercare – allo stesso tempo – di mangiare in modo un po’ più sano riducendo qualche caloria. E’ risaputo che per molti la cucina, quella ” più sana e leggera”, purtroppo non è molto gradita, perchè un piatto ben condito e cucinato bene sicuramente è molto più invitante di un altro cucinato con poco condimento e senza troppi pasticci. In questa sezione, cercherò di proporvi dei piatti gustosi, ma non troppo calorici, così chi vorrà potrà seguire questa nuova sezione e sperimentare qualche piatto. Naturalmente continuerò anche con le ricette più gustose e meno salutiste, perché è vero che bisogna mangiare bene e fare sport per stare in salute e in forma, ma bisogna anche ogni tanto soddisfare il palato con dei piatti che ci fanno venire l’acquolina in bocca e brillare gli occhi. Ora però bando alle chiacchiere e partiamo subito con la prima ricetta che inagurerà questo nuovo spazio del blog Profumi in cucina.

E’ una ciambella salata “light”, fatta solo con albumi, ma vi garantisco che rimane soffice e gustosa. Naturalmente per essere “light” non dobbiamo utilizzare il burro, infatti è stato utilizzato l’olio di semi di mais, oltre che gli ortaggi e la farina integrale. Velocissima, facile da fare, leggera ma anche nutriente. Vediamo come prepararla.

Ingredienti per uno stampo di diam 22 cm:

200 gr di farina integrale

100 gr di farina 0

4 albumi

75 ml di olio di semi di mais

150 ml di acqua

1 bustina di lievito per torte salate

200 gr di fagiolini cotti

50 gr di olive nere

50 gr di olive verdi

100 gr di prosciutto cotto a dadini

sale q.b.

Procedimento:

Separate i tuorli dagli albumi, (conservate i tuorli li utilizzerete per una ricetta non light) e montateli a neve ben ferma. Poi aggiungete l’acqua, l’olio e continuate a lavorare. Setacciate la farina e unitela al composto di albumi, dopo unite anche il lievito e continuate a mescolare. A questo punto unite gli ortaggi, i dadini di cotto e il sale mescolando bene il tutto. Cospargete l’impasto con pochissimo parmigiano. Prendete lo stampo, ungetelo con l’olio extra-vergine e la farina, versate il composto e ponetelo nel forno a 200°C per 40 / 50 minuti. Sfornate e lasciate raffreddare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.