Riso Venere con gamberi e zucchine

Condividi

Un altro piatto leggero che vi propongo oggi, è il riso Venere con gamberi e zucchine. Questo particolare tipo di riso è nato dall’incrocio di una varietĂ  asiatica con una italiana coltivata nella zona di Vercelli. Si riconosce per il suo colore ebano e per il suo profumo aromatico che si sprigiona durante la cottura. E’ un riso ricco di sostanze nutritive, è povero di grassi ma ricco di fibre, ed essendo un riso integrale è molto adatto per le diete. E’ ottimo per preparare delle buone insalate di riso, comode da portare in ufficio o al mare. Il riso Venere con zucchine e gamberetti può essere mangiato sia freddo che caldo. Vediamo come si fa.

Ingredienti per 3 persone:

210 gr di riso Venere

3 zucchine medie

250 gr di gamberetti

mezzo spicchio di aglio

prezzemolo

sale q.b

3 cucchiai di olio extra-vergine (1 cucchiaio di olio a testa)

Procedimento:

Lavate e tagliate a dadini le zucchine. In una padella versate l’olio e lo spicchio di aglio e lasciate appassire un po’ le zucchine. Unite i gamberetti e lasciate cuocere bene il tutto. Se dovesse asciugarsi troppo, aggiungete un pochino di acqua. Invece, chi volesse prepararlo in versione non light può sfumare con 1 po’ di vino bianco secco. Salate e lasciate cuocere per circa 15 minuti. Cuocete il riso in abbondante acqua, salatelo e non appena pronto lo scolate e lo versate nella padella delle zucchine e gamberetti. Amalgamate per qualche secondo il tutto, poi aggiungete il prezzemolo tritato e sarĂ  pronto. Ora avete due possibilitĂ  : o lo mangiate subito caldo, oppure lo sistemate in un contenitore di vetro e lo utilizzate freddo come un’insalata di riso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.