Gnocchi alla sorrentina

Condividi

Gli gnocchi  alla sorrentina sono un tipico piatto della tradizione campana, in modo particolare della splendida città di Sorrento. Un piatto conosciuto in tutto il mondo, fatto con ingredienti semplici, diventato nel tempo una specialità culinaria. Sono preparati con patate, farina e con sugo semplice a base di pomodoro e basilico, poi conditi con mozzarella e formaggio grattugiato ed infine passati al forno. Sono facilissimi e veloci da preparare, bisogna solo fare molta  attenzione alle patate che devono essere a pasta gialla ben asciutte, evitando quindi di utilizzare patate nuove. Vediamo come prepararli.

Ingredienti per 3 persone:

500 gr di patate lesse

150 gr di farina 00

5 gr di sale

Per il sugo:

1 bottiglia di salsa

olio extra-vergine d’oliva

mezza cipolla

un mazzetto di basilico fresco

sale

Per condirli:

400 gr di mozzarella

formaggio grattugiato

 

Procedimento:

Lessate le patate, schiacciatele, poi fatele raffreddare bene. Potete preparale il giorno prima così da velocizzare poi la preparazione. Prendete le patate schiacciate e ponetele su una spianatoia, fate il foro al centro aggiungete la farina, il sale e iniziate ad impastare fino a formate un panetto omogeneo. Stendetelo con un mattarello e con una rotella da pizza o un coltello ben affilato, tagliate tante strisce di 3 cm. Prendete le strisce, formate dei rotolini e poi tagliateli ogni 2 cm. Se volete farli rigati usate le punte della forchetta, oppure l’apposito attrezzino in legno. Man mano che li realizzate, spolverateli con la farina per evitare che si attacchino fra loro.

Prepariamo il sugo:

In un tegame fate rosolare l’olio con la cipolla, poi unite la salsa di pomodoro, il sale e lasciate cuocere. Per ultimo unite qualche foglia di basilico per profumare il sugo.

Preparazione e cottura:

Prendete una pentola capiente, portate a bollore l’acqua con un cucchiaino di olio – eviterĂ  che si attacchino fra loro – e con l’aiuto di una spatola versateli nell’acqua poi aggiungete il sale. Non appena vengono su con un mestolo forato scolateli. Conditeli in una ciotola delicatamente con una parte del sugo. Prendete i tegamini in terracotta, se non li avete va bene anche una pirofila, ponete un pò di sugo sulla base, una parte degli gnocchi, la mozzarella a dadini, il formaggio grattugiato, un po’ di basilico e un po’ di salsa. Coprite con un altro strato di gnocchi, un po’ di sugo, mozzarella e formaggio. Una volta terminati tutti, infornateli  a 180°C per 20 minuti e poi qualche minuto a grill. Lasciate riposare qualche minuto, poi serviteli caldi.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.