Brasato di manzo alla birra

Condividi

La birra può essere utilizzata in molte ricette di cucina. Infatti, la ricetta che vi propongo oggi, è il brasato di manzo alla birra. Il brasato per eccellenza è il brasato al Barolo QUI  tipica ricetta piemontese, ma qualora non voleste usare il vino, otterrete un ottimo brasato anche con la birra. Buona ricetta da presentare in tavola in occasioni di cene, o festivitĂ , o anche per il classico pranzo domenicale. Ottimo se accompagnato con dell’insalata o un buon purè di patate. La ricetta è abbastanza facile e non presenta grandi difficoltĂ , l’unico accorgimento è usare un buon pezzo di carne.

Ingredienti per 4 persone:

600 gr di spalla di manzo

250 ml di birra rossa

1 carota e mezza

mezza cipolla grande

1 foglia di alloro

rosmarino

farina

mezzo cucchiaio di burro chiarificato

200 ml di brodo vegetale

olio extra-vergine

sale, pepe

insalata o purè

 

Procedimento:

Aromatizzate la carne con l’alloro, il pepe e il rosmarino, poi copritela con la birra e lasciatela marinare almeno un’ora. Nell’olio, rosolate la cipolla e la carota tritate, poi unite la carne sgocciolata e rosolatela bene da ogni lato. Sfumate con la birra usata per marinare la carne, poi salate, pepate e cuocete a fiamma bassa per almeno 60 minuti, mantenendo il fondo di cottura molto morbido con il brodo di carne. Raccogliete la carne dal fondo di cottura, tagliatela a fette e tenete da parte. Passate nel colino il fondo di cottura, rimettetelo su fuoco aggiungendo il burro e un cucchiaio di farina, infine lasciate addensare. Quando sarĂ  quasi pronto, ponete le fette di carne nella salsina e lasciate insaporire il tutto qualche minuto. Accompagnate con l’insalata o con il purè.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.