Brioche ripiena di cioccolato

Condividi

Oggi vi presento questa brioche veramente super golosa, un tripudio di cioccolato e sofficità che renderà il vostro risveglio più sorridente e felice. Si presenta molto bene con queste tre rose, ideale anche da portare come dolce a casa di amici, o anche solo per accompagnare un caffè o un thè con le amiche, per scambiare quattro chiacchiere, perché si sa che gli incontri fra amiche sono capaci di riportare il sorriso anche nelle giornate più buie e tristi. Allora, veloci ai fornelli e vediamo come prepararla !

Ingredienti:

200 gr di farina 00

200 gr di farina manitoba

30 gr di zucchero

1 cubetto di lievito di birra

1 cucchiaino di malto d’orzo

80 gr di burro

80 ml di latte

1 uovo intero e 1 tuorlo

un pizzico di sale

200 gr di nutella

100 gr di mascarpone

 

Procedimento:

Setacciate le farine, unite il lievito, il latte tiepido, le uova, il malto d’orzo e il latte condensato e iniziate ad impastare. Poi unite lo zucchero, il pizzico di sale e per ultimo il burro, un po’ per volta, fino ad incordare bene l’impasto rendendolo liscio e omogeneo. Lasciatelo lievitare ben coperto. Nel mentre in una ciotola versate la nutella e il mascarpone e amalgamate bene, tenenedo da parte. Riprendete l’impasto e dividetelo in 3 panetti, stendetelo creando 3 strisce uguali. Rivestite uno stampo da plumcake con carta forno. Spalmate su ogni stricia di impasto la crema di nutella al mascarpone, poi chiudete ognuna di esse su sè stessa dal lato lungo, poi partendo dal lato corto arrotolatele sigillando bene i bordi, fino al termine. Infine posizionate i 3 cilindri nello stampo uno al fianco dell’altro lasciando poco spazio nel mezzo. Aprite un po’ i bordi superiori per creare una rosa, come se fossero dei petali. Lasciate lievitare nuovamente, per saturare gli spazi tra i cilindri.  Appena tutto sarà pronto, spennellate la superficie con un po’ di uovo sbattuto e latte e cospargete le rose con dello zucchero di canna. Infornate in forno già caldo, con una ciotola di acqua sulla base, a 180°C per 30-40 minuti. Sfornate, lasciate raffreddare e spolverizzate con dello zucchero a velo.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.