Sfizi di Carnevale

Condividi

Siamo nel periodo carnevalesco e il fritto e i dolci la fanno da padrone. In giro c’è di tutto, dalle frappe o cenci, o chiacchiere, a seconda della regione, alle castagnole, ai ravioli fritti ripieni, insomma tutta una gran golositĂ . Allora perchĂ© non preparare questi sfizi di Carnevale fritti? Sono facili e veloci ma buonissimi e farete felici grandi e piccini. Anche chi non ha una gran dimestichezza con gli impasti potrĂ  prepararli.

Ingredienti:

300 gr di farina 00

200 gr di farina manitoba

15 gr di lievito di birra

60 gr di zucchero

200 gr di acqua

60 gr di burro

1 cucchiaio di liquore Strega

la buccia grattata di un’arancia piccola

olio d’arachide

zucchero semolato

Procedimento:

Setacciate le farine, unite il lievito, la buccia grattata dell’arancia, il liquore, lo zucchero e l’acqua un po’ per volta secondo necessitĂ . Per ultimo aggiungete il burro morbido. Lavorate l’impasto a lungo, fino ad ottenere una pasta liscia e morbida, qualora fosse necessario aggiungete ancora un po’ d’acqua. Coprite l’impasto e lasciate lievitare fino al raddoppio. Appena pronto stendete l’impasto con uno spessore di 2 cm e tagliate a quadrotti o rombi, come preferite, e lasciateli lievitare fino al raddoppio del volume, per circa un’oretta. In una padella capiente, scaldate bene l’olio e friggeteli finchè non saranno ben gonfi e dorati. Scolateli su carta assorbente e passateli nello zucchero semolato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.