Castagnole al cioccolato

Condividi

Le castagnole sono un dolce tipico del carnevale, diffuse in tutta Italia e conosciute con diversi nomi: frittelle, tortelli, zeppole etc. Esse vengono preparate in modi diversi:  aromatizzate con rum, alchermes, oppure con la farcitura di crema pasticciera, crema allo zabaione o ricotta, o ancora con gocce di cioccolato. Indipendentemente da come vengono preparate, sono golosissime sia per i più piccini che per i grandi.

Ingredienti per 6 persone:

300 gr di farina 00

50 gr di zucchero

70 gr di burro fuso

2 uova

1 bicchierino di rum o strega

60 gr di gocce di cioccolato

1/2 bustina di lievito per dolci

1 pizzico di sale

zucchero a velo

olio di semi di arachide

 

Procedimento:

Setacciate la farina con il lievito, poi unite le uova, il burro fuso, il rum, lo zucchero, le gocce di cioccolato e per ultimo il pizzico di sale. Amalgamate il tutto su una spianatoia o con la planetaria con la frusta a K, fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. Staccate un pezzo di pasta e arrotolatelo con le mani, formando un salamino di alcuni cm di diametro, quindi tagliatelo a pezzi regolari. Lavorate ogni pezzetto di pasta con le mani per ottenere tante palline. In una padella scaldate abbondante olio e tuffate le castagnole poche alla volta. Non appena saranno dorate, scolatele e fatele asciugare su carta assorbente. Trasferitele in una ciotola e spolveratele con lo zucchero a velo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *