Focaccia con impasto alla zucca

Condividi

Avendo comprato un bel pezzo di zucca ed avendola giĂ  impiegata in diversi modi, con il pezzo restante ho pensato di preparare una focaccia con all’interno la polpa di zucca. Il risultato è stato sorprendete. Una focaccia morbida dal colore un po’ arancio, da mangiare vuota ma anche tagliata a spicchi e poi farcita, per uno snack o ancora a cubetti per un apericena.

Ingredienti:

400 gr di farina tipo 2

300 gr di farina 00

200 ml di acqua tiepida

300 gr di polpa di zucca cotta e frullata

10 gr di lievito di birra

1 cucchiaino di malto d’orzo

1 cucchiaino e mezzo di sale

1 cucchiaio di strutto

olio extra-vergine

Procedimento:

Vi consiglio di cuocere la zucca a vapore, questo ne esalterĂ  il gusto e rimarrĂ  meno acquosa. Setacciate le farine, unite la zucca frullata, il lievito, il malto d’orzo e iniziate a impastare. Poi unite un po’ per volta l’acqua, lo strutto, il sale e continuate a lavorare. Dovete ottenere un panetto morbido ma non molle. Una volta pronto ponetelo a lievitare fino al raddoppio. Appena lievitato ungete una teglia con l’olio, ponetevi l’impasto e con l’aiuto dei polpastrelli allargatelo, e sempre con le dita create sulla superficie tante fossette. Spennellate con acqua e olio e lasciate riposare ancora un 30 minuti. Prima di infornare cospargete con del sale grosso o fino e infornate fino a doratura. Non appena cotta, spruzzatela con dell’olio per tutta la circonferenza. Servitela vuota oppure farcitela secondo gusto e fantasia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.