Mezze maniche tipo ” Norma”

Condividi

Eccoci arrivati alla tanto attesa stagione estiva, il sole, il caldo e la voglia di stare ai fornelli che diminuisce ! Così si va alla ricerca di piatti freddi che non siano tanto elaborati. Ecco che vi proporrò un po’ di pesti per condire la pasta, che potranno essere utilizzati sia per la pasta calda, sia qualora si preferisca il piatto freddo. Questo pesto che vi propongo richiama un po’ il sugo alla Norma!

 

Ingredienti per 4 persone:

320 gr di mezze maniche rigate

2 melanzane lunghe medie

20 foglie di basilico

20 pomodorini piccadilly o datterini

1 spicchi d’aglio

sale-pepe

100 gr di ricatta salata

olio extra-vergine.

Procedimento:

Lavate le due melanzane e tagliatele a cubetti; lavate anche i pomodorini e tenete da parte. In una padella scaldate 1dl di olio extra-vergine e friggete le melanzane per 5-6 minuti. Scolatele su carta assorbente. Prendete il mixer e  unite i pomodorini tagliati a metĂ , le melanzane tiepide, le foglie di basilico lavate e asciugate, lo spicchio d’aglio sbucciato, sale e pepe. Frullate il tutto e disponete il pesto in una grossa ciotola con 100 gr di ricotta salata grattugiata. Cuocete la pasta, sgocciolatela e versatela nella ciotola con il pesto. Mescolate bene e servite con qualche fogliolina di basilico e ancora un po’ di ricotta salata. Se non preferite la pasta fredda, cuocete la pasta e ponete il pesto in una padella. Non appena pronta scolatela e fatela saltare qualche minuto nella padella con il pesto, poi servite come sopra descritto.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *