Chiacchiere al cioccolato

Condividi

Siete pronti a festeggiare il Carnevale? Ormai in tutti i supermercati, i banconi sono pieni di tutte le leccornie tipiche di questo periodio, dalle chiacchiere (o frappe), alle castagnole, ai bomboloni, insomma un tripudio di goduria e ahimè di calorie…. Allora vi mostro una ricetta per le vostre chiacchiere davvero squisita ma più leggera, poiché queste chiacchiere sono state cotte al forno anzichè fritte, così anche chi non può mangiare il fritto  potrà comunque festeggiare il Carnevale senza rinunce e compromessi.

Ingredienti per 4- 6 persone

250 gr di farina 00

2 uova

40 gr di zucchero

1 cucchiaino di lievito per dolci

una bustina di vanillina o una bacca di semi di vaniglia

1 cucchiaio di burro chiarificato

2 gr di sale

1 cucchiaio di liquore strega o brandy

Rimuovi immagine in evidenza

300 gr di cioccolato fondente

 

Procedimento:

In una ciotola versate la farina setacciata, lo zucchero, il lievito,  la vanillina o i semi di vaniglia, il sale e mischiate il tutto. Poi aggiungete le uova, il burro, il liquore strega e lavorate il tutto fino ad ottenere un panetto liscio e omogeneo. Avvolgetelo nella pellicola e lasciatelo riposare per 30 minuti in frigo. Trascorso il tempo stendetelo o con la macchinetta per la pasta o con il mattarello, ottenendo una sfoglia di 2 mm e con una rotella dentata ricavate dei rettangoli. Praticate un taglio al centro, poi disponetele su carta forno e infornatele a 180°C per 15 minuti. Levate e fate raffreddare. Sciogliete il cioccolato a bagnomaria e immergete le chiacchiere per metà, poi lasciatele raffreddare su una gratella ed infine potranno essere servite.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *