Brioche salata con impasto di patate

Condividi
Questa brioche salata ha un impasto differente dalle altre, perché al suo interno ci sono le patate che donano una morbidezza particolare. Potete prepararla sia con all’interno tutti i salumi tipo babà rustico, sia vuoto che poi taglierete e farcirete con insalata, maionese, tonno, insomma con tutto quello che più si avvicina al vostro gusto. Indicata anche magari come antipasto, secondo gusto.

Ingredienti:
300 gr di farina 00
200 gr di farina manitoba
2 uova medie
250 gr di patate lesse
2 cucchiai di olio extra-vergine
70 gr di formaggio grattugiato
100 ml di latte
12 gr di lievito di bitta
10 gr di sale
150 gr di prosciutto cotto a dadini
150 gr di mortadella a dadini
150 gr di salame a dadini
150 gr di pancetta a dadini
1 scamorza a dadini
Procedimento:
Se utilizzate la planetaria, l’impasto va lavorato 10 minuti con il gancio, altrimenti a mano dovete aumentare i tempi di almeno 30 minuti.
Cuocete le patate, schiacciatele e fatele  freddare. Setacciate le farine, poi unite le patate, il formaggio grattugiato, le uova, l’olio, il lievito di birra sbriciolato e il latte un po’ per volta, fino ad ottenere un impasto morbido ed elastico ma non appiccicoso. Per ultimo unite il sale. Se volete utilizzare i salumi, aggiungere all’impasto tutti i salumi e formaggio tagliati dadini, altrimenti  porrete l’impasto in uno stampo circolare con o senza buco imburrato e infarinato. Fatelo lievitare in un luogo caldo e ben coperto fino al raddoppio. Poi ponetelo in forno già caldo a 180°C per 40 minuti, regolandovi sempre con il vostro forno. Per avere un impasto ben umido ponete un recipiente con l’acqua all’interno del forno, questo vi aiuterà a mantenere un buon tasso di umidità interna al forno, facendo si che la brioche non si asciughi. Fate raffreddare a testa in giù. Una volta fredda tagliate in tre e farcite la vostra brioche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *