Tronchetto con il pandoro

Condividi
Per le imminenti feste di Natale voglio proporvi questo buonissimo tronchetto. E’ velocissimo da preparare e non richiede l’uso del forno. E’ di una golosità unica, e si presenta molto bene che stupirete tutti. Potete farcirlo come preferite, secondo il vostro gusto personale. Io l’ho reso ancora più goloso, facendo una doppia farcia con crema al cioccolato fondente e crema al latte, impreziosito con una copertura di mousse al cioccolato. Le decorazioni sono in pasta di zucchero.

 

 

Ingredienti:
 1 pandoro di buona qualità
Per la crema al cioccolato:
500 ml di latte
2 uova
50 gr di fruimina
100 gr di zucchero
 (possono bastare anche 50 gr perché il pandoro è molto dolce)
100 gr di cioccolato fondente al 75%
  
Per la crema la latte:
400 ml di latte parzialmente scremato
80 gr di zucchero (ridotto a 40)
semi di vaniglia
40 gr di amido di mais
150 ml di panna fresca
1 cucchiaino di miele
 
Procedimento:
Tagliate il pandoro a fette nel senso della lunghezza, con uno spessore massimo di 1,5 cm. Ponete le fette su un foglio di carta forno, accavallandole l’una con l’altra creando un rettangolo (il procedimento è lo stesso del pane a cassetta), e con il mattarello appiattitelo un pochino. Preparate la crema la cioccolato fondente. La ricetta la trovate QUI .
Preparate la crema al latte: scaldate 300 gr di latte con lo zucchero e i semi della vaniglia a fuoco bassissimo. In un’altra ciotola, sciogliete l’amido di mais con il restante latte, avendo cura di scioglierlo bene, magari aiutandovi con un frustino. Aggiungete la miscela di amido e latte, al latte e zucchero caldo e sempre con il frustino girate finchè il tutto non si addensi. Lasciate raffreddare a temperatura ambiente. Montate la panna. Quando sarà fredda, incorporate la panna montata alla crema di latte. La crema è pronta per essere utilizzata. Questa crema potete usarla per tanti tipi di dolci, dalle torte, alla farcia di un pan brioche, ai bignè….. Quando tutto sarà pronto riprendete il pandoro, spalmate una parte della crema al cioccolato riservandone la restante per la copertura. In ultimo versate anche quella al latte. Arrotolate le fette, aiutandovi con la carta forno, poi chiudete il rotolo nella pellicola ben stretto e tenetelo in frigo fino all’indomani. Il giorno successivo, riprendete il tronchetto, staccate due pezzi con due tagli trasversali alle punte e poneteli uno sul lato e uno sopra in modo da creare un tronco e i suoi rami. Prendete la crema al cioccolato che vi è avanzata, montate 100 ml di panna e incorporatela. Quindi, spalmatela ben bene sul tronchetto per ricoprirlo. In ultimo con le punte di una forchetta create l’effetto legno. Decorate con pasta di zucchero e riponetelo in frigo, fino al suo consumo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.