Arrosto di vitello con castagne e funghi

Condividi
Continuiamo con le ricette per queste feste di Natale, presentandovi questo arrosto di vitello con castagne e funghi. Durante queste festività sorge sempre l’interrogativo su cosa portare in tavola per il giorno di Natale o per tutte le altre feste, anche per far bella figura con i nostri ospiti. Ed ecco a voi questo arrosto dove funghi e castagne conferiscono quel gusto un po’ particolare, necessario per una portata di questo tipo. Ora vediamo come si prepara.


Ingredienti per 6 persone :
 600 gr di scamone (detto anche “colarda” o “pezza”)
150 gr di castagne bollite
150 gr di fughi porcin (anche congelati)
3 fettine di pane
1 uovo
1 carota
mezza costa di sedano
mezza cipolla
prezzemolo
1 cucchiaino di miele
5 fettine di lardo alle erbe
1 rametto di rosmarino
1 bicchiere di vino bianco secco
2 bicchieri di brodo vegetale
sale q.b
olio extra-vergine d’oliva
 
Procedimento:
Comprate dal vostro macellaio la carne e chiedete di aprirla “a libro” nonchè di batterla un po’. In una padella mettete un po’ d’olio extra vergine con uno spicchio di aglio lasciate insaporire un po’. Poi unite i funghi e dopo 5 minuti aggiungete 100 gr di castagne a pezzetti. Salate, pepate e lasciate cuocere circa 15 minuti. In una ciotola bagnate il pane, poi strizzatelo bene, quindi unite i funghi con le castagne e il prezzemolo sminuzzato e l’uovo. Amalgamate bene il tutto e disponete sulla carne. Tagliate a dadolata la carota, la cipolla e il sedano. Arrotolatela bene,  ponete le fettine di lardo e al centro, il rametto di rosmarino, poi legatela ben stretta. In una casseruola versate un po’ d’olio extra-vergine, quando sarà caldo unite la dadolata di verdure, poi unite la carne e lasciatela rosolare bene da tutti i lati, in modo tale da sigillarla; infine sfumate con il vino bianco. Quando il vino sarà evaporato, aggiungete il brodo vegetale e lasciate cuocere coperto. A metà cottura aggiungete i 50 gr di castagne e proseguite nella cottura della carne e non appena pronta avvolgetela nell’alluminio. Quindi, proseguite e frullate con un mixer il fondo di cottura, filtratelo con il colino e per un ultimo unite il cucchiaino di miele lasciandolo sciogliere a fuoco bassissimo qualche minuto. Tagliate la carne quando è  fredda e servite con il sughetto. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *