Pan brioche al caffè

Condividi
La ricetta di questo pan brioche è l’ideale per tutti gli amanti del caffè, perché è davvero particolare e il suo profumo è notevole. Ottimo per la prima colazione, magari con una spalmata di nutella, accompagnato da un cappuccino. E poi è risaputo che il connubio tra caffè e cioccolato è un successo. Non mi  resta che postare la ricetta e invitarvi a provarla.

Ingredienti:
500 gr di farina manitoba
70 gr di zucchero
220 ml di latte
50 ml di caffè liquido
20 gr di polvere di caffè
3 tuorli
100 gr di burro
15 gr di lievito di birra fresco
un pizzico di sale
Procedimento:
Setacciate la farina, poi mescolatela con la polvere di caffè. Sciogliete il lievito in un goccio di latte a temperatura ambiente. Poi versate il lievito sciolto nella farina con il caffè e iniziate a impastare, aggiungendo un po’ per volta il latte, il caffè liquido e i tuorli una alla volta. Incorporate il burro e infine unite il pizzico di sale. Lasciate riposare l’impasto coperto per almeno un’ora. Dividete il panetto in tre parti, create dei filoncini e formate una treccia. Riponetela in uno stampo da plumcake rivestita di carta forno e lasciatela raddoppiare. Spolverate la superficie  – una volta pronta – con un po’ di burro fuso e con un po’ di polvere di caffè. Ponete in forno a 180°C per 20 minuti. Lasciatela raffreddare su una  gratella.

2 pensieri su “Pan brioche al caffè”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *